Guadagnare con telegram

Negli ultimi anni il web ha creato numerose opportunità di guadagno per chi sa sfruttarle e tra queste c’è anche Telegram. Vediamo di che si tratta e com’è possibile guadagnare con Telegram.

Se ti fa piacere unisciti al nostro canale: t.me/contiguousus.net

Cos’è Telegram

Telegram è un’app di messaggistica simile a Whatsapp. Si tratta di un’applicazione russa che offre numerosi servizi e che è totalmente gratuita, quindi è da sfruttare assolutamente per generare dei guadagni.

Creare un canale Telegram

Già da anni la maggior parte delle aziende importanti utilizzano diverse piattaforme di vendita online ed il web in generale per promuovere la loro attività, offrire sconti per diverse campagne promozionali. La stessa cosa viene fatta anche attraverso le applicazioni di messaggistica, canali che vengono visualizzati molto di più rispetto alle mail e che sono destinati a sostituire quasi completamente quest’ultimi.

In pratica, per guadagnare con Telegram attraverso i canali basta utilizzare i programmi di affiliazione che sono disponibili e promuovere i prodotti di una o più aziende direttamente attraverso il proprio canale. In questo modo gli utenti sono sempre aggiornati su sconti e promozioni e l’affiliato guadagnerà una percentuale ogni qualvolta che attraverso uno dei link incollati un cliente acquista qualcosa. Non solo,  in determinati casi si può guadagnare con questo metodo persino quando un utente visita il sito allegato oppure una pagina dell’azienda.

Molto interessanti sono anche le aziende che per ogni conversione offrono all’affiliato il prodotto venduto in maniera totalmente gratuita oppure gli mettono a disposizione sconti speciali. Quindi possiamo dire che vale la pena sfruttare anche questo metodo per aumentare i propri guadagni.

In conclusione possiamo dire che si tratta di un ulteriore strumento per gli affiliati che possono utilizzare per generare delle vendite e quindi dei guadagni. Invece di fare affidamento solo al proprio sito/blog e di promuovere la propria attività di affiliato attraverso l’email marketing ora si possono utilizzare anche i canali Telegram.

Telegram quindi è un ottimo strumento per fare affiliate marketing.

Creare un bot Telegram

Un’altra metodologia che permette di guadagnare con Telegram consiste nella creazione di un bot. Per esempio si può creare e collegare un bot sul proprio canale che rimanda ad un servizio che offri online oppure che rimanda ai servizi di terze parti. Tante aziende sono disposte a pagare per la pubblicità via Telegram, quindi se si hanno tanti iscritti è probabile che almeno un’azienda ti contatti per questo scopo. Ma non è tutto – puoi anche creare un bot ed inserire un link per ricevere delle donazioni.

Quel che è importante è non abusare mai dei bot, in quanto rischi di perdere vari iscritti. A nessuno piace ricevere tanta pubblicità e spesso gli utenti, stanchi di ricevere tantissime notifiche si cancellano dai canali troppo “aggressivi”.

In conclusione possiamo dire che guadagnare con Telegram significa usare questa applicazione per incrementare già le proprie attività. Come tutte le app di questo genere, anche Telegram viene utilizzato sempre di più in quanto più istantaneo e pratico rispetto all’email, quindi si tratta di un ottimo strumento per aumentare le proprie entrate, inoltre è del tutto gratuito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *