come guadagnare con YouTube

YouTube è una piattaforma presente sul web che permette la visualizzazione e la condivisione di file multimediali, ampiamente utilizzata in tutto il mondo. Fondata nel 2005, la piattaforma oggi è anche una fonte di guadagno per utenti sparsi in qualsiasi parte della terra, viene utilizzato come canale multimediale di promozione da parte dei brand ed è uno dei social attualmente più utilizzati.

Come guadagnare con YouTube

YouTube può rappresentare una fonte di guadagno non indifferente per chi sta cercando lavoro, vuole arrotondare oppure per coloro che desiderano trovare un’occupazione diversa, senza spostarsi dalla propria abitazione. Costanza e professionalità sono i requisiti fondamentali per chi vuole fare soldi con YouTube, ma le possibilità di crescere e guadagnare uno stipendio dignitoso (e anche di più) sono tante.

Ecco una serie di metodi che è possibile applicare per guadagnare con YouTube:

Pubblicità

Hai un canale che riesce ad avere tante visualizzazioni? Se la risposta è sì, allora perché non monetizzare questo lavoro? Grazie alle pubblicità che vengono inserite puoi trarre un guadagno e più i contenuti caricati verranno visualizzati più crescono i profitti, così come puoi fare tu stesso degli accordi pubblicitari diretti con aziende interessate.

Vendendo servizi

Anche offrendo i propri servizi si può guadagnare con YouTube, quindi se sei un graphic designer, un copywriter, un Social Media Manger oppure offri altri servizi simili puoi venderli e guadagnare.

Affiliazioni

Collaborando con determinate aziende e diventando un affiliato puoi guadagnare con YouTube, metodo sempre più utilizzato dagli utenti iscritti.

Promovendo un’attività

In questo caso non è un guadagno diretto, ma è comunque un metodo per alzare il livello delle tue entrate. Se hai un’attività commerciale, vendi servizi o prodotti fisici, attraverso YouTube puoi incrementare le vendite, in quanto tramite il tuo canale puoi creare promozioni, vendite speciali o semplicemente annunciare l’uscita di un nuovo prodotto o servizio e quindi far conoscere ai tuoi clienti le novità.

Quanto si guadagna con YouTube

Come spesso accade nel mondo del web, è difficile definire un tetto minimo o massimo dei guadagni che si possono ricavare attraverso YouTube. Dipende infatti dalle capacità di ogni persona, dell’impegno, costanza e dell’intuito che si ha.

Ad ogni modo, per circa 1000 visualizzazioni di un contenuto si guadagna circa 1,50 euro, quindi è fondamentale attrarre quanti più visitatori. Per esempio, con 1 milione di visualizzazioni si riescono a guadagnare circa 1500 euro.

Sembrano risultati irraggiungibili, ma con costanza, caricando contenuti coinvolgenti si possono ottenere tantissime visualizzazioni, attirare l’attenzione delle aziende che saranno interessate a collaborazioni interessanti, ecc. Un esempio: PewDiePie, studente che ad oggi conta su circa 95 milioni di iscritti e guadagna circa 4 milioni di euro/anno!

Cosa serve per avviare un canale YouTube

Per avviare il proprio canale YouTube ed iniziare a caricare contenuti multimediali di qualità avrai bisogno di:

  • Una fotocamera di buona qualità, che ti permette di registrare video in formato Full HD;
  • Un software per editare i video;
  • Un microfono di ottima qualità e all’occorrenza un mixer;
  • Illuminazione adatta al tipo di contenuti che devi registrare e condividere.

Tenendo conto di questi 4 fattori, dopo aver eseguito l’iscrizione e personalizzato il proprio canale si può iniziare a guadagnare con YouTube.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *